Quintessenze 1


Stampa
Ugo Maria Cionfrini, Microfono... anni 50, copyright di Ugo Maria Cionfrini

Ugo Maria Cionfrini, Microfono… anni 50, copyright di Ugo Maria Cionfrini

di Luca Baldazzi

 

Arte-Struttura, di Cividale del Friuli e Neoartgallery – Fonte Nuova di Roma, realizzano la mostra “Quintessenze”, mostra di pittura, scultura, grafica e fotografia di Artisti contemporanei italiani e internazionali, a cura di Giorgio Bertozzi, Giancarlo Caneva, Ferdan Yusufi, dal 17 al 25 settembre alle Scuderie Estensi a Tivoli (RM).

In “Quintessenze 2016 Tivoli” sono esposte circa 100 opere di pittura, scultura, fotografia, disegno e grafica, rappresentative della carriera artistica dei partecipanti, i quali sottolineano la valenza dell’arte come ponte tra le culture delle città e delle nazioni, una sorta di ideale arcobaleno della pace che si congiunge simbolicamente con l’arco di Arnaldo Pomodoro nell’intento ambizioso di scavalcare ogni muro, ogni ostacolo.

Gli artisti chiamati ad esporre sono: Lale Aghayeva Ürek, Elif Ajdarkosh, Ayça Alper Akçay, Beatrice Antalya, Giampaolo Atzeni, Huri Aykut Ülker, Zehra Başaran, Giovanni Basso, Sabahat Bayar, Merve Bekket, Clara Benedetti Orsano, Banu Biçen, Claudio Bonanni, Borzani, Alda Bòscaro, Giancarlo Caneva, Eugenio Cerrato, Ugo Maria Cionfrini, Luigi Colombi “Conte”, Iure Cormic, Rıdvan, Coşkun, Milena Crupi, Esra Çubuk, Maria Pia Daidone, Stefano Ferracci, Massimo Ferri, Davide Frisoni, Carla Galli Morandi, Silvana Gatti, Mauro Gentile, Giocampo, Romina Giordano, Musa Güney, Karaahmetoğlu Anber Hacıraifoğlu, Hale Karaçelik, Evşen Zehra Keskin, Alfonso Mangone, Enrico Marras, Ginia May, Laura Migotto, Giampaolo Muliari, Emel Örs, Güler Özcan, Pelin Özer, Rezan Özger, İhsan Özuysal, Mario Palma, Annamaria Panarace , Francesca Pellegrino, Giuseppina Pioli, Alida Puppo, Claudia Raza, Orfeo Reda, Giuseppe Resci, Hector Rigel, Alessandro Rocchi, Vito Sardano, Maurizio Scarpari, Sabriye Şeker, Cuneyt Şenyavas, Gül Seray Artut, Alessio Serpetti, Evren Sezgin, Sergio Simeoni (Serpic), Leo Strozzieri, Gulseren Südor, Teoman Südor, Meral Tekcan, Emre Yusufi, Luciana Zabarella, Antonio Zucchiatti.

Quintessenze nasce nel 2010 con l’intento di spostare l’attenzione dei grandi eventi, dalle celebrate “vetrine” delle Gallerie e Musei di Roma, agli stupendi spazi che borghi e Comuni della Provincia rendono disponibili per l’arte contemporanea mantenendo l’intento di valorizzare o consolidare l’affermazione di artisti nazionali ed internazionali, oltre a rafforzare ulteriormente l’ attenzione dei media e dei cittadini sui Municipi che contribuiscono al progetto.

Per questa occasione, Mondadori ha pubblicato un catalogo a corredo della mostra.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Un commento su “Quintessenze